Gli Stati Uniti decidono di evacuare l'ambasciata americana con sede a Pechino

Saluti ai compagni del Movimento degli Informatori, agli 1,4 miliardi di cinesi, saluti agli amici di tutto il mondo. Oggi è il 25 gennaio 2022, e Miles Guo (Guo Wengui) , a nome dello Stato Federale della Nuova Cina, degli 1,4 miliardi di cinesi e dei nostri eroici guerrieri che stanno distruggendo il male e sradicando i demoni per la giustizia mondiale. Vi devo fare un importante annuncio qui: Io, Guo Wengui, noto anche come Miles Guo, ho lavorato negli ultimi cinque anni per abbattere il Partito Comunista Cinese (PCC), per portare in Cina un sistema democratico, di una-persona-un-voto, uno stato di diritto. Quando ci fu il genocidio in Xinjiang, in Tibet, e poi (il) massacro di Hong Kong, (e) le gravi violazioni dei diritti umani che si sono verificate ora, abbiamo usato la nostra esperienza personale (per aiutarli). Ho avvertito l'Occidente (quattro o cinque anni fa) che il PCC aveva pianificato e organizzato un attacco violento contro il mondo civile occidentale, cioè la società della democrazia e dello stato di diritto, e ha persino rilasciato virus chimici e biochimici. Le tenebre stanno arrivando nel mondo. È una battaglia tra un mondo dittatoriale, e il mondo democratico Occidentale basato sullo stato di diritto e la ricerca della libertà, della fede e dei diritti umani. Allo stesso tempo abbiamo avvertito l'Occidente nel dicembre 2019 e anche alla vigilia del movimento di Hong Kong nel maggio 2019, comunicando che il PCC, la dittatura di Xi Jinping e Wang Qishan hanno intenzione di guidare il mondo e di conquistarlo, facendo uso di armi chimiche e biologiche a Hong Kong. Nel gennaio 2020 abbiamo annunciato per la prima volta nella trasmissione in diretta (GTV) che il "Movimento di Hong Kong" era essenzialmente l'inizio di una sfida alla civiltà mondiale, allo stato di diritto, e molto probabilmente all'uso di armi biologiche, chimiche e biologiche. Nel febbraio 2020, abbiamo annunciato al mondo che a causa della nostra conoscenza ed esperienza personale passata del male e della serie di piani passati del PCC, ci è stato detto da innumerevoli colleghi e compagni che hanno rischiato la vita per fornirci informazioni all'interno della Cina, all'interno del sistema (comunista cinese), che questa volta il cosiddetto coronavirus del 2019 era un'arma biochimica del PCC. Le armi biochimiche non sono il loro obiettivo principale, la cosa principale è usare le armi biochimiche per promuovere la politica dei vaccini, e i vaccini sono il vero disastro. E quando il coronavirus è uscito nel 2019, il partito comunista cinese ha acquistato in anticipo un gran numero di maschere PPE in tutto il mondo, e i governi non sono riusciti a impedire che i propri cittadini ne subissero i danni. Questo è il secondo massacro di coronavirus. Subito dopo, secondo le nostre informazioni e le varie intelligence, un gran numero di comunisti cinesi hanno stabilito reti, intelligence e infiltrazioni e danni all'Occidente in vari campi, comprese le reti economiche, con totale mancanza di rispetto per leggi e regole stabilite tra i paesi e le convenzioni delle Nazioni Unite. Dopo aver annunciato al mondo che il proprietario dietro all’HNA, è il presidente della commissione centrale di disciplina cinese - Wang Qishan è la vera spina dorsale. E la successiva serie di rivelazioni che abbiamo fatto su Alibaba, Jack Ma, e l'infiltrazione di diverse aziende private nell'economia occidentale, in tutti gli aspetti. Guardando agli ultimi cinque anni, lo Stato Federale della Nuova Cina ha stabilito rapporti confidenziali, sicuri e degni di fiducia con i governi e varie istituzioni della società civile di interesse pubblico e dei diritti umani nel mondo. A causa dell'immensità del potere malvagio del PCC e della profondità della sua penetrazione nel mondo, dobbiamo evitare di lavorare con le agenzie governative dei vari paesi e dobbiamo tenere conto delle esigenze della sicurezza dell'altro, della sicurezza delle informazioni e dell'intelligence, e della sicurezza delle persone coinvolte. Nel 2020, ho avuto il grande onore di unirmi al nostro eroe del calcio cinese e campione del mondo (Hao Haidong), la signora Ye Zhao Ying e il signor Steve Bannon degli Stati Uniti e centinaia di milioni di compagni, connazionali e colleghi di tutto il mondo per stabilire lo Stato Federale della Nuova Cina il 4 giugno a New York. È stato sostenuto da molte organizzazioni nazionali prima e dopo. Dopo il 4 giugno 2020 lavoriamo strettamente e intelligentemente con tutti i governi per fornire informazioni accurate e veritiere con tutti i mezzi in conformità con la legge sulla collusione del PCC nel massacro dello Xinjiang, sulle armi coronavirus, sui vaccini, sulle forze oscure del mondo, e sui danni e le violazioni dei diritti umani di milioni di persone nello Stato Federale della Nuova Cina, sui nostri compagni che si trovano in Cina, e sul continuo genocidio locale e le violazioni dei diritti umani a Hong Kong. Abbiamo il rispetto di molti paesi e organizzazioni in tutto il mondo e molti stanno discutendo il riconoscimento dello Stato Federale della Nuova Cina e della Dichiarazione dello Stato Federale della Nuova Cina. La Dichiarazione dello Stato Federale della Nuova Cina è chiara sui diritti umani, sullo stato di diritto e sul rapporto con la natura, ma alla fine la decisione finale sarà presa da un sistema basato sull’idea di una persona, un voto, senza la presenza del PCC. Oggi, 25 gennaio 2022, stiamo per affrontare l'oscurità che sta avvolgendo la Cina in questo momento dopo l'infiltrazione del PCC nel mondo negli ultimi anni, il genocidio commesso contro il popolo cinese, e i pericoli economici, politici e militari nel mondo, e i mezzi illegali con cui hanno ottenuto il diritto di ospitare le cosiddette Olimpiadi Invernali di Pechino. Il popolo cinese viene tenuto in casa dal potere centralizzato del Partito Comunista con varie prove di PCR e varie ragioni cosiddette politiche, come il numero di morti del blocco di Wuhan l'anno scorso e il numero di morti dell'inondazione di Zhengzhou che non si saprà mai, e stanno preparando una catastrofe umanitaria. In varie città come Xi'an e Pechino, il Partito Comunista Cinese non collabora con il mondo per trovare la vera fonte del coronavirus, anzi, nel frattempo minaccia la gente di tutto il mondo di percorrere lunghe distanze per arrivare in Cina, in modo da nascondere il loro regime estremo. Quando la gente di Pechino non può nemmeno uscire di casa, il PCC organizza le Olimpiadi Invernali, e sta per tenere una cosiddetta Olimpiade senza condizioni naturali, senza neve, senza libertà di parola, senza libertà personale. Questo è lo stesso che è accaduto alle Olimpiadi estive di Hitler nel 1935, e le Olimpiadi sovietiche, che sono sicuramente il più grande evento negativo delle Olimpiadi nella storia umana. I danni e le violazioni dei diritti umani così causati al popolo cinese sono incalcolabili. Il Comitato Olimpico ha voltato le spalle allo spirito olimpico e ha tradito il suo stesso spirito, e come iniziatore dello Stato Federale della Nuova Cina, il perseguimento di un sistema politico di elezioni basato su “una persona, un voto” io stesso, e molti dei miei compagni dietro di me che hanno rischiato la vita, hanno lottato per questo, per fermare che il PCC commetta gli stessi errori di Hitler, quando nell'Unione Sovietica hanno avuto luogo i Giochi Olimpici, sono stati gli ebrei in quell'anno che si sono opposti al boicottaggio dei Giochi Olimpici del 1935. Vedendo l'olocausto di Hitler su milioni di ebrei, non vogliamo che questo accada in Cina. Abbiamo giurato di lottare per questo. Noi e molti dei nostri compagni a casa non vogliamo che questo accada di nuovo in Cina dopo i cosiddetti Giochi Olimpici del 1935. Le scuse sulle circostanze politiche contro altre razze in Cina, Xinjiang, Tibet, incluso Hong Kong, hanno l'obiettivo finale di abbattere il Taiwan. Pertanto, stiamo facendo del nostro meglio per impedire che le Olimpiadi invernali si tengano a Pechino. A nome del nuovo popolo dello Stato Federale della Nuova Cina oggi, sono molto onorato che abbiamo visto finalmente i frutti. Cioè, dopo il boicottaggio ufficiale del governo degli Stati Uniti e il boicottaggio ufficiale dei governi di tutto il mondo, abbiamo visto una serie di azioni intraprese da molti paesi che hanno una buona democrazia, uno stato di diritto e una libertà per i cinesi. Proprio ora siamo venuti a sapere dell'importante, grande decisione presa dal governo degli Stati Uniti, dal presidente Biden e dal signor Blinken, la giusta decisione presa dallo stato di diritto democratico negli Stati Uniti, e dalle persone amanti della giustizia in tutto il mondo, di boicottare le Olimpiadi invernali, e difendere i diritti umani. Il governo degli Stati Uniti informa ufficialmente il governo di Pechino che, con effetto immediato, sta autorizzando l'evacuazione, l'evacuazione degli Stati Uniti dell'ambasciata a Pechino. Accogliamo molto favorevolmente le importanti decisioni che il signor Biden e il signor Blinken hanno preso, che andranno molto lontano per fermare il disastro dei vaccini, il genocidio e il disastro umanitario che sta accadendo nel mondo. Questa è una vittoria per lo Stato Federale della Nuova Cina nel sostenere lo stato di diritto, i diritti umani e la gente del mondo. Ringraziamo il signor Blinken per questa saggezza. Ringraziamo il signor Biden, il presidente degli Stati Uniti, per aver preso una grande decisione. La storia dimostrerà che questa decisione significherà molto per l'umanità e la difesa dei diritti umani, più di quanto nessun presidente americano abbia mai fatto. Dio vi proteggerà e il popolo del mondo vi ringrazierà. A nome del popolo dello Stato Federale della Nuova Cina in tutto il mondo, Miles Guo ringrazia ancora una volta di cuore il presidente degli Stati Uniti, il signor Biden, il signor Blinken e il popolo degli Stati Uniti. Combatteremo sempre con voi fino a quando non distruggeremo il PCC che ha rapito 1,4 miliardi di cinesi, tutto è appena iniziato! Grazie!

Gli Stati Uniti decidono di evacuare l'ambasciata americana con sede a Pechino

Saluti ai compagni del Movimento degli Informatori, agli 1,4 miliardi di cinesi, saluti agli amici di tutto il mondo. Oggi è il 25...